FRAGMENTA PAGINÆ

 

 

Lo spettacolo è un viaggio all’interno della psicologia dei personaggi, attraverso un’analisi in danza della loro identità con gli strumenti della psicoanalisi. Il racconto coreografico è un percorso a ritroso negli incontri-scontri della ragazza protagonista con le diverse anime che la abitano da dentro, una danza di conflitto e azione, di pausa e impeto.

I danzatori, attraverso diversi quadri, interpretano le varie immagini di questa storia assumendo il ruolo preciso della ragazza e dello psicoanalista, in un continuum di presente passato e futuro che si piega e si dispiega davanti agli occhi dello spettatore.

FRAGMENTA_PAGINÆ è la narrazione scompaginata di un’infanzia lontana attraverso i corpi cresciuti di un coro variegato, una storia di crescita e di involuzione sotto la lente dell’inconscio, del sogno e del non-detto.

Mechanical Monkeys, la nuovissima giovane compagnia guidata da Simone Maier, coreografo e danzatore freelance, porta in scena una performance fresca ma profonda, con un’indagine sulla danza contemporanea che è tanto interrogativa quanto pratica. L’azione sulla scena è ora attiva, ora dilatata, dirompente fino al cardiopalma ma talvolta sospesa in una dimensione anti- gravitazionale.

 

LEONARDO ORLANDINI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *